Se vuoi puoi..

giovedì 8 settembre 2011

Cosa abbiamo fatto quest'estate: costo 0 vs €€€

Costo 0 (materiale già in casa o di recupero, non sono conteggiate le spese carburante):
  • partecipare a letture animate
  • allestire piscinetta per barchette, pesci, conchiglie e macchine anfibie
  • realizzare una piastrella decorativa con sabbia e formina di pasta di porcellana
  • una gita in bicicletta alla foce del Rubicone
  • imparare che con i braccioli si galleggia
  • passeggiata sul sentiero degli Gnomi a Bagno di Romagna
  • giocare con i giochi dei giardini a mare di Cesenatico
  • giocare nudi sul bagnasciuga in un giorno quasi piovoso
  • aiutare i nonni a raccogliere la verdura nell'orto
  • visita serale al borgo di Bertinoro
  • fare tante amicizie
  • raccogliere le conchiglie e usarle per un disegno tridimensionale 
  • provato ad imparare ad andare in bicletta senza rotelle
  • giocato con la pasta mais vinta con il giveaway di Baby green (prima o poi riuscirò a postare le creazioni)
A pagamento
  • realizzare un piccolo decupage in spiaggia (costo comunque irrisorio)
  • gita in barca a Rimini
  • escursione in pulmann (causa male al mio ginocchio) alla foresta della Lama

Ps: io sto invece imparando i rudimenti di Gimp il programma per la gestione di immagini open sorce. Il collage qui sopra è frutto di 2 nottate (tra tutorial e utilizzo). Ne sono fiera ma voglio migliorare, nei vari blog ne ho visti di meravigliosi.

    2 commenti:

    1. Hai fatto un bel collage di foto, non denigrare il tuo lavoro!

      RispondiElimina

    Ogni opinione espressa con educazione è ben accetta
    Causa invasione di commenti spam è inserita la moderazione ai post più vecchi di 14 giorni

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...